Il comparto orafo-gioielliero riparte da Vicenzaoro

Dalla manifattura orafa all’alta gioielleria, dal gioiello fashion agli orologi, e ancora le gemme, il packaging, la tecnologia. Superano quota 300 le aziende che hanno scelto di esporre a VOICE – Vicenzaoro International Community Event, il format innovativo che Italian Exhibition Group organizza dal vivo nel quartiere fieristico di Vicenza dal 12 al 14 settembre 2020 e che rappresenta la prima occasione per riunire il comparto dell’oreficeria e della gioielleria e rilanciare l’attività economica e l’export dopo lo stop forzato della pandemia.

Un layout inedito per visitare la fiera in completa sicurezza, progettato all’insegna del protocollo di #safebusiness definito da in linea con la comunità fieristica mondiale.  all’esposizione affianca convegni, formazione, business matching. 

Tra i protagonisti del settore che hanno deciso di unirsi alla “voce” dell’industry scegliendo VOICE come appuntamento di visibilità internazionale dopo sette mesi di lockdown, saranno presenti dal distretto dell’alta gioielleria di Valenza Po’ anche Damiani insieme a Crivelli, Leo Pizzo, Mirco Visconti. E ancora, moltissime eccellenze dal distretto di Vicenza con Fope, Roberto Coin, Pesavento, Karizia, Chrysos, Ronco, Chiampesan, Riccardo Orsato, Alessi Domenico, Silvex, Daveri Vicenza e da quello aretino comeUnoaerre, Giordini, Richline, Fratelli Chini, Quadrifoglio, Amen. Dalla Campania porteranno a VOICE l’arte della lavorazione dei coralli e dei cammei Aucella, Bruno Mazza, Coscia, De Simone, Idea Coral, Mattia Mazza. E tornerà a Vicenza anche Enzo Liverino che rafforza la Community di VOICE. Dal resto d’Italia non mancheranno, tra gli altri, marchi quali Annamaria Cammilli, Rosato, Pianegonda, Brosway, Rue des Milles e importanti espositori esteri come lo spagnolo Damaso Martinez. Per il segmento degli orologi presenti anche i produttori svizzeri Corum e Victorinox oltre al marchio tedesco Junghans.
L’elenco completo sarà a breve disponibile su www.vicenzaoro.com/it/voice.

Una grande iniziativa di sistema, dunque, accessibile a tutti gli operatori B2B e ai buyer sia italiani sia esteri che a Vicenza possono toccare con mano il prodotto, in un contesto allestitivo dal look&feel elegante ed essenziale. Grazie alla loro ampiezza, gli spazi del quartiere fieristico, pur rigorosamente organizzati secondo le norme sanitarie, permetteranno un accesso fluido e la massima fruibilità degli ambienti senza attese prolungate. VOICE mette inoltre a disposizione i suoi contenuti in streaming in tutto il mondo – soprattutto per quelle aree ancora impossibilitate a raggiungere l’Italia – attraverso il suo website e i suoi canali YouTube, Facebook e Instagram, portando nei mercati internazionali le collezioni e le innovazioni dei suoi espositori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
-->