Gruppo Sinergy: le precisazioni di Olimpia

Dalla società Olimpia che distribuisce energia elettrica e gas col marchio Gruppo Sinergy, riceviamo e pubblichiamo.

In riferimento all’articolo pubblicato il 15 maggio 2020, dal titolo “Energia quanto mi costi: il caso Sinergy”, la scrivente società Olimpia S.r.l., in qualità di titolare del marchio Gruppo Sinergy, intende effettuare alcune precisazioni.

Per completezza d’informazione e tutela dell’immagine aziendale si sottolinea come pur parlando di molteplici ma non specificate associazioni dei consumatori, all’interno dell’articolo venga menzionato il solo portale altroconsumo.it, dove alla data odierna l’83% dei reclami nei confronti del Gruppo Sinergy risultano già positivamente risolti.

L’estrapolazione delle 3 segnalazioni riportate, oltre a dare una visione parziale e quindi incompleta del grado di soddisfazione dei clienti, chiama in causa una situazione ove Gruppo Sinergy è parte lesa, a cagione di una pratica scorretta di terzi, non potendo alcun fornitore di energia bloccare l’acquisizione di un’utenza da parte di un altro e di un’informazione assolutamente non veritiera che un presunto servizio consumatori avrebbe reso, inerente all’ipotetico fallimento della società (cosa assolutamente falsa: Olimpia s.r.l. Gruppo Sinergy è in piena salute e conta oltre 60.000 clienti).

I costi di fornitura riportati sono da considerarsi generici, artefatti e volti ad evidente discredito di Gruppo Sinergy; la pratica di attivazione delle forniture per via telefonica, descritta in maniera faziosa e infamante, è in realtà prassi normale nel settore della fornitura di energia e gas, oltre ad essere praticata da Olimpia s.r.l.Gruppo Sinergy, in maniera scrupolosamente conforme e rispettosa delle disposizioni vigenti secondo le direttive dell’Autorità competente (ARERA).

Ribadendo ancora una volta i valori etici basati sulla completa osservanza delle norme e l’assoluta trasparenza nei confronti dei clienti, ogni diversa versione risulterebbe offensiva e lesiva della professionalità di Gruppo Sinergy, che è, al contrario, fornitrice attenta al mercato e assolutamente precisa nel descrivere i termini e le favorevoli condizioni contrattuali”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!