M&H trasforma i negozi in hub dell’e-commerce

La multinazionale svedese H&M rivoluziona il concetto di negozio e si prepara a metter  i propri stores al servizio delle vendite online. 
E’ una vera a propria rivoluzione digitale quella che sta per partire e che rappresenta un profondo cambio di concept strategico dei vari punti vendita che saranno pensati e gestiti come hub logistici per il digitale.

Così i 5.067 attuali punti vendita sparsi nel mondo e i circa 25 che verranno aperti nel corso del 2020 saranno soprattutto al servizio delle consegne, dei ritiri e della gestione dei resi da ordini online.  Per questo la società sta valutando il numero di magazzini necessari in ciascun Paese per rifornire i propri negozi fisici e, separatamente, per le vendite online.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!