Flat food anche al ristorante

Come già accade per i servizi di pay tv, telefonia e Internet, anche nella ristorazione arriva “Flat Food” per mangiare a tariffa fissa mensile.

La ristorazione, come sappiamo, deve stare al passo con i tempi, assicurando al cliente un servizio cucito sulle sue esigenze, a volte capace di anticiparle e di soddisfare desideri e bisogni inespressi.
Ecco allora che arrivano le flat food. Ma cosa sono e in che cosa consistono?
Questa ultima frontiera del servizio ristorativo consiste in tariffe che prevedono ordinazioni illimitate di piatti e bevande, a fronte di un abbonamento mensile.

Secondo l’ultimo Rapporto Fipe sull’andamento della ristorazione italiana, gli italiani hanno speso sempre di più per mangiare fuori casa. In 10 anni l’incremento reale dei consumi al di fuori delle mura domestiche è stato del 5,7%, pari a 4,9 miliardi di euro.

A Padova e Ravenna i Pionieri del Flat Food

La prima sperimentazione dei Ristoranti su abbonamento arriva da Limena, in provincia di Padova dove un noto ristorante propone un abbonamento di 149 euro al mese per mangiare e bere a volontà. Il locale sperimenterà la formula “flat food” per sei mesi. L’abbonamento sarà rinnovabile a scelta del singolo cliente alla fine di ogni mese.
In un Ristorante di Ravenna, (il “Gabarè”) invece, dal 27 Gennaio si può mangiare quante volte si vuole tramite un abbonamento “open” e ordinare tramite app o take away. L’abbonamento mensile costa intorno ai 220-240 euro. Ciò significa 7,33 euro al giorno. L’abbonamento per la pausa pranzo, invece, 120 euro. Sono inoltre agevolazioni per studenti e famiglie.

Formula flat Food: una variante dell’all you can eat?
La formula Flat Food si diversifica dall’“all you can eat” puntando sulla reiterazione delle visite, sull’innovazione dei servizi, e ovviamente sulla creazione di una vera e propria esperienza ristorativa.
Segno questo di una ristorazione dinamica e attenta alle esigenze? Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!