Terza stella allo chef Kobayashi

Tre nuovi ristoranti francesi hanno ricevuto le tre prestigiose stelle della Guida Michelin. Tra loro anche Kei Kobayashi, il primo chef giapponese ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento in Francia.

Quest’anno ci saranno 628 ristoranti stellati, quattro in meno rispetto allo scorso anno, Tra le novità: 18 nuovi ristoranti stellati a Parigi, e tre nuovi ingressi nel dream-team delle tre stelle Michelin. Lo hanno annunciato i curatori della guida Michelin France, presentata oggi a Parigi. Dopo le tante polemiche sulla terza stella tolta al ristorante, nei pressi di Lione del defunto Paul Bocuse, la guida ha anche detto all’Afp che non ci sarebbero stati altri declassamenti da 3 a 2 stelle.

In apertura della cerimonia di premiazione Michelin ha oggi reso omaggio a Emile Jung, il decano delle tre stelle del Crocodile a Strasburgo, morto lunedì all’età 78 anni. Il direttore internazionale delle guide Michelin Gwendal Poullennec ha sottolineato il ricordo di uno chef straordinario che “ha portato ai vertici la gastronomia francese e il territorio alsaziano. La sala ha omaggiato Jung con una standing ovation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!