San Valentino per (WINE)LOVERS nella campagna toscana

Un week end romantico immersi nella suggestiva campagna toscana, tra le Crete Senesi ed i vigneti di Sangiovese Grosso da cui origina il Brunello di Montalcino; un pretesto per lasciarsi coccolare dai piaceri della tavola, dei grandi vini e della seduzione. Chi non sogna un San Valentino con questi presupposti? Dal 14 al 16 febbraio alla Fattoria del Colle di Trequanda, tutto ciò sarà possibile con una proposta per vivere tre giorni densi di esperienze sensoriali, tra degustazioni, riti romantici e tutto il relax di un centro benessere affacciato su un panorama mozzafiato.

Tutto ciò che serve è un’auto, abbigliamento informale con un pizzico di eleganza adatto ad una fattoria aristocratica con oltre quattrocento anni di storia e tanta voglia di lasciarsi andare ad una vacanza indimenticabile. Tra cene afrodisiache a lume di candela dedicate a Cenerentola ed al suo Principe Azzurro, prestigiosi tasting dedicati al Brunello di Montalcino tra cui una verticale delle annate 2015, 2014, 2013 e 2012 Riserva e sessioni di relax tra idromassaggi, trattamenti all’olio di vinaccioli ed una vasca in ginepro per la vinoterapia di coppia.

Per gli inguaribili romantici, non può mancare una visita al Museo Comunale di Lucignano, dove si trova esposto l’Albero d’Oro, il più grande reliquiario al mondo, capolavoro di arte orafa gotica alto 2,60 metri e custodito in una teca di cristallo – davanti al quale gli innamorati potranno scambiarsi promesse d’amore eterno proprio nel giorno di San Valentino.

La fattoria cinquecentesca di Donatella Cinelli Colombini, proprio nei giorni a cavallo della festa degli innamorati, ha in serbo tra l’altro un momento di grande suggestione. Quello con l’esperta in profumeria artistica Gloria Del Dottore, che guiderà gli ospiti alla scoperta delle profumazioni del corpo per capire come indossare i profumi più voluttuosi e quando invece usare fragranze energizzanti o rilassanti. A completare l’esperienza emozionale, infine, una visita guidata delle sale storiche della Villa con la cantina del Chianti Superiore e della DOC Orcia.

Una proposta di vacanza originale capace di mettere d’accordo lovers e winelovers, per celebrare l’amore in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!