Addio a Gabriele La Porta, volto della notte Rai

E’ scomparso il giornalista e conduttore Rai, Gabriele la Porta: malato da tempo, si è spento a 73 anni. A dare l’annuncio è stato il figlio Michele, precisando che il padre si è spento il 19 febbraio scorso. «In molti, forse, lo ricorderanno come il volto di Rainotte. Io lo ricordo perché era mio padre. Il mio dolcissimo papà. Il cuore del mio cuore – scrive Michele La Porta – Nella logica, inevitabile, della vita e la morte, accetto il suo viaggio. L’ultimo. Eppure, il mondo, si è dissolto inesorabilmente. Come un abisso».
Per 42 anni in Rai, dal 1994 al 1996, fu direttore di Rai2, diventando poi responsabili dei palinsesti di RaiNotte, dove spesso comparvia in video, con trasmissione legate alla filosofia e alla storia. E diventando anche oggetto di una fortunata imitazione di Corrado Guzzanti che gli diede rinnovata popolarità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!