Categoria: In breve

Venezia, uccide a coltellate l’ex moglie e chiama i carabinieri

  Sarebbe stata uccisa dall’ex marito la donna trovata morta questa mattina nel suo appartamento a Musile di Piave, in provincia di Venezia. I due, a quanto si apprende, erano separati e avevano due bambini, assenti al momento della tragedia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che, al temine di un interrogatorio, hanno fermato l’uomo. A quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo, A.A., 44enne di Torre del Greco pizzaiolo a Jesolo, da qualche settimana era ospite della ex moglie, Maria Archetta Mennella, 38enne originaria anche lei di Torre del Greco ma ora residente a Musile di Piave, nella casa di...

Read More

Kenya, tragica rapina in villa per coppia italiani: lei uccisa, lui grave

Tragica rapina in villa per una coppia di italiani. E’ accaduto in Kenya. I due sono stati aggrediti nel loro chalet a Kikambala: lei, 71 anni, è rimasta uccisa, il marito, 72, gravemente ferito, secondo il racconto fatto in prima persona dal loro vicino di casa, Franco Nofori, al sito “Africa Express”, di cui è corrispondente. La notizia della morte della donna e del ferimento del marito è stata confermata dalla Farnesina. A quanto scrive Nofori, i due, per anni titolari di un’affermata azienda per macchine da ufficio a Cremona, vengono aggrediti intorno alle sei di mattina a colpi...

Read More

Milano, è grave l’avvocatessa accoltellata nel suo studio

Un’avvocatessa di Milano è stata accoltellata al collo e all’addome. L’aggressione è avvenuta, stando alle prime informazioni, nel suo studio, in via dei Pellegrini, ma il colpevole non è stato ancora rintracciato dalla polizia, che sta facendo tutti gli accertamenti. La donna è stata portata dal 118 al Policlinico di Milano, in codice rosso, e si troverebbe al momento in sala operatoria. Le sue condizioni sono gravi, ma l’avvocatessa era cosciente quando è stata...

Read More

Mafia: colpo al clan di Brancaccio, 34 arresti

La Polizia e la Guardia di Finanza di Palermo, eseguendo un provvedimento emesso dal Gip nell’ambito di indagini della Direzione Distrettuale Antimafia, stanno procedendo, in Sicilia, Toscana, Lazio, Puglia, Emilia Romagna e Liguria, all’esecuzione di 34 misure cautelari nei confronti di mafiosi della cosca di Brancaccio e loro complici e al sequestro di numerose aziende, per un valore complessivo di circa 60 milioni di euro. Tra gli arrestati c’è Pietro Tagliavia, capo del mandamento mafioso di Brancaccio e della famiglia di ”Corso dei Mille”, attualmente ai domiciliari. Le indagini, eseguite dalla Squadra Mobile e dal Gico del Nucleo di...

Read More

Terremoto: crolli Amatrice, primi indagati a Rieti per i 18 morti dell’Ater

Ci sono 5 indagati dalla procura di Rieti per il crollo delle case popolari dell’Ater con 18 morti nel terremoto che nell’agosto dello scorso anno colpì Amatrice. Ne ha dato notizia il Tg1 in esclusiva. Sono i primi indagati per il sisma; si tratta di responsabili della ditta di costruzioni e dell’Ater di Rieti. “Per come erano state realizzate sarebbero crollate con qualsiasi sisma”, ha detto il pm di Rieti Rocco Maruotti. I 5 indagati sono: Ottaviano Boni, direttore tecnico della Sogeap srl che costruì le palazzine; Luigi Serafini, amministratore unico della stessa società, Franco Aleandri, presidente pro-tempore dell’Istituto...

Read More