Categoria: Fashion & beauty

Per Yook un 2106 sotto le attese

Risultati deludenti nel 2016 per Yoox Net-a-porter Group (Ynap) che ha chiuso con ricavi netti in crescita del 17,7% (+12,4 a cambi correnti) a 1,87 miliardi di euro, contro gli 1,88 miliardiattesi. Per questo in mattinata, il titolo del gruppo guidato da Federico Marchetti ha registrato un’accelerazione al ribasso a Piazza Affari ed è entrato in asta dopo un calo del 3,81%, scendendo per la prima volta nel 2017 sotto i 23 euro. A livello dei singoli canali di vendita, i multimarca in season hanno segnato una progressione del 16% per 968,6 milioni, mentre i multimarca off season sono...

Read More

Presto una maxi associazione per il sistema Moda

Le imprese del sistema moda italia si riuniranno presto in un’unica organizzazione di rappresentanza. Nascerà infatti a marzo la conglomerata di Confindustria che riunisce le imprese di Smi (Sistema Moda Italia), Assocalzaturifici, Aimpes (Associazione Pellettieri) e Anfao (Associazione Fabbricanti Articoli Ottici) che muovono un giro d’affari  di oltre 90 miliardi di euro, secondo in Italia per importanza dopo la meccanica. L’indicazione è arrivata da AssoServizi Biella, la società di servizi dell’Unione Industriale Biellese (che fa capo a Confindustria). Dopo l’accordo, il prossimo passo della nuova maxi federazione, la prima a recepire a pieno la riforma Pesenti (che prevede uno snellimento dell’apparato confindustriale), sarà...

Read More

OVS conquista la svizzera Charles Vögele

Ovs è riuscta nel suo intento di acquisire Charles Vögele. Al termine dell’Opa sull’azienda, lanciata in settembre, la partecipata di Ovs, Sempione Retail, ha raggiunto l’82,62% del capitale del retailer svizzero. Con la conversione dei negozi, il gruppo italiano prevede il raddoppio delle vendite all’estero. Come ha spiegato il CEO di Ovs Stefano Berlado una volta che i punti vendita Charles Vögele saranno trasformati in negozi Ovs, i ricavi del gruppo di Mestre oltre i confini nazionali dovrebbero salire a circa 500 milioni (oltre il 25% del fatturato totale, che nel 2015 è stato di 1,3 miliardi di euro)....

Read More

E’ araba la sfida sul lusso a Amazon e Yoox

Sempre pù impegnativa la sfida per la vendita di beni di lusso e alta moda online. Da gennaio, infatti, negli Emirati Arabi ci sarà spazio per un nuovo e-tailer che promette di dare del filo da torcere a Yoox e Amazon. Si chiamerà Noon.com ed è un progetto di Mohamed Alabbar, proprietario del gigante immobiliare di Dubai Emaar e già azionista al 4%, guarda caso, proprio di Yoox-Net a porter. L’investimento per la nuova piattaforma di e-commerce è di un miliardo di dollari, per metà finanziati dal fondo sovrano saudita Public Investment Fund e per l’altra metà da una...

Read More

Moda: Maison Pucci lascia Firenze per Milano

La maison Emilio Pucci lascia Firenze e trasferisce tutto a Milano, studio stilistico, sede legale, uffici. Una decisione opposta a quella sssunta qualche settimana fa da Roberto Cavalli di licenziare 200 persone e di trasferire tutti i dipendenti da Milano a Firenze, nella sede dell’Osmannoro. In ogni caso Puvci che abbandona Fifrenze è certo una grande notizia. Perchè l’azienda è stata fondata dal Marchese Emilio nei primi anni Cinquanta dopo il debutto di quei fantastici abiti di seta fantasia che stavano nel pugno della mano fin dalla prima sfilata organizzata da Giovan Battista Giorgini nel 1951. Poi un successo...

Read More

Advertising

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!