Categoria: Consumatori

Luce e gas, arriva lo stop alle maxi bollette

Salvo imprevisti e colpi di scena, si avvicina l’approvazione del ddl Concorrenza in Senato. Rispedito a Palazzo Madama in quarta lettura dopo il via libera della Camera del 29 giugno scorso e passato nelle mani della Commissione Bilancio della quale si aspetta il parere, il testo sarà discusso nuovamente la prossima settimana e verrà approvato con le opportune modifiche con il voto finale dell’Aula fra il 1° e il 3 agosto prossimi, nelle ultime due sessioni utili prima della scadenza dei termini. Tra le tante novità che saranno introdotte dal ddl una volta approvato, sono previsti sostanziali cambiamenti in...

Read More

Cassazione: è reato non indicare i cibi surgelati al ristorante

Surgelato può anche andar bene, basta sapere cosa mangiamo e quanto lo paghiamo. La legge, a difesa dei palati fini come degli ignari avventori, infatti, punisce i ristoratori che propinano prodotti conservati in freezer e ghiacciaie senza indicarlo chiaramente nei menù: si tratta di una frode commerciale, reato punito dal codice con una multa di oltre duemila euro, e nei casi più gravi anche con la reclusione. Ma non solo. Anche detenere pesce o carne surgelati e non scriverlo equivale a un tentativo di frode. E lo sgarro può costare caro, come è successo ad un ristoratore di Milano,...

Read More

Cgil: “Per 3 italiani su 10 situazione economica peggiorata”

Aumentano coloro che si sentono più vulnerabili, crescono le diseguaglianze e avere un lavoro non protegge più dal rischio povertà. Per 3 italiani su 10 la situazione economica personale è peggiorata rispetto a un anno fa. E’ lo scenario tratteggiato da un’analisi effettuata da Fondazione Di Vittorio della Cgil e Tecnè su “Fiducia economica, diseguaglianze e vulnerabilità sociale” aggiornata al 2° trimestre 2017. Un indice, quello della fiducia economica, che costituisce, sottolinea lo studio, un fondamentale indicatore dello stato di salute del Paese che aiuta a decifrare i problemi e più in generale della condizione delle persone. Una fotografia,...

Read More

Multa di 500 euro a chi non vaccina i figli

Multe al ribasso per i genitori che non rispettano l’obbligo di vaccinazione che pagheranno una sanzione di 500 euro. Lo ha deciso l’aula del Senato approvando un emendamento di Forza Italia. In origine la sanzione prevista era fissata da un minimo di 500 a un massimo di 7.500 euro. Un altro emendamento, approvato all’unanimità dall’Aula del Senato con 251 voti a favore, prevede la ‘sollecitazione’ della Asl a genitori e tutori ad effettuare la vaccinazione. I genitori, i tutori o chi esercita la responsabilità genitoriale verranno convocati dalla Asl di competenza territoriale per fornire spiegazioni nel caso non abbiano...

Read More

Alle Pmi italiane gli oneri energetici più alti

Secondo i dati elaborati dall’Ufficio studi della CGIA, per le piccole imprese italiane i costi dell’energia elettrica e del gas sono tra i più elevati in Ue. Rispetto alla media dei paesi dell’area euro, infatti, l’energia elettrica ci costa, per ogni 1.000 Kw/ora consumati (Iva esclusa), 155,6 euro: la tariffa più elevata tra tutti i 19 paesi messi a confronto che ci costringe a pagare il 27,8 per cento in più della media Ue. Va un po’ meglio, invece, il risultato che emerge dall’analisi del prezzo del gas: sempre tra i paesi dell’area euro, le Pmi italiane sono al...

Read More

Advertising