Autore:

Federalimentare: produzione in ripresa, ma preoccupa possibile aumento Iva

“La produzione alimentare, che su gennaio-ottobre navigava ancora su un +0,3% rispetto allo stesso periodo 2015, ha messo a segno in chiusura un +1,1%, che è il migliore incremento dal 2010. Una netta inversione di tendenza, dopo il deludente -0,6% con cui si era chiuso il 2015”. Lo ha sostenuto  Luigi Scordamaglia, Presidente di Federalimentare (La federazione delle industrie alimentari aderente a Confindustria) che a Milano ha presentato il bilancio  della produzione agroindustriale italiana. Nel 2016 si sono distinti la lavorazione del tè e del caffè” (+11,7%), le paste alimentari (+5,6%) e l’alimentazione animale (+4,9%). A livello export, nell’anno...

Read More

Fico, il magaparco alimentare, aprirà a ottobre

Aprirà il prossimo ottobre a Bologna e sarà il più grande parco agroalimentare del mondo. Si tratta di Fico Eataly World che è stato presentato a Roma nella parte relativa alla ristorazione. Il parco, infatti, sarà centrato soprattutto su ristoranti e bistrot, chioschi di cibo di strada e trattorie, caffè e locali ‘stellati’, per presentare tutti i piatti della cucina italiana, rappresentando la cultura, la qualità e la biodiversità gastronomica del nostro Paese. Il Ristoro nella Fabbrica Italiana Contadina (Fico) – informa una nota di Eetaly – utilizzerà gli ingredienti in vendita nel grande mercato e realizzati dalle 40...

Read More

Addio al mito del “posto fisso”, aumentano le assunzioni a tempo

Sono salite del 7,3% (511mila) le assunzioni a gennaio rispetto a quelle dello stesso mese dello scorso anno: al netto delle cessazioni sono aumentate del 20% quelle degli apprendisti, del 13,5% quelle a tempo determinato mentre sono calate del 9% quelle a tempo indeterminato. I dati relativi all’andamento del mercato del lavoro fotografati dall’Osservatorio sul precariato dell’Inps mostrano che le trasformazioni di contratti in tempo indeterminato sono risultate 42.000, lievemente in calo dell’1%. Le cessazioni, invece, aumentano del 2,7% e sono state pari a 368.000 rispetto al 2016 : a crescere quelle di rapporti a termine (+10,6%), mentre quelle...

Read More

Napoli: 13enne violentato da 8 coetanei

Otto minorenni sono stati individuati dai carabinieri di Giugliano in Campania (Napoli) quali autori di diversi episodi di violenza sessuale ai danni di un 13enne. I militari dell’Arma hanno eseguito per loro l’accompagnamento in comunità. E sarebbero stati individuati altri due adolescenti coinvolti ma non imputabili in quanto minori di 14 anni. Di episodio “terribile” parla il sindaco di Giugliano in Campania, Antonio Poziello. “Non ci sono parole per commentare. L’idea che a compiere le violenze sia stato un ‘branco’ di minori, di cui due con meno di 14 anni, e che siano andate avanti per ben quattro anni...

Read More

Smartphone: rischio sindrome occhio secco per bambini

La “sindrome dell’occhio secco”  un disturbo oftlmico tra i più ignorati e sottovalutati secondo l’OMS, ma con il sempre maggiore utilizzo di smartphone e tablet è oggi più frequente, soprattutto fra i bambini nativi digitali, l’80% dei quali già fra i 3 e i 5 anni è in grado di usare il telefonino di mamma e papà, l’11% a 10-11 anni ha uno smartphone e il 4% un tablet. I sintomi sono bruciore e prurito insistente, lacrimazione irregolare e nei casi più gravi dolore e fastidio come per la presenza di un corpo estraneo negli occhi. La denuncia è...

Read More