Autore:

Tempo di Libri: delude la nuova Fiera milanese

Visitatori sotto le aspettative per la prima edizione di Tempo di Libri, la nuova fiera dell’editoria italiana a Milano Rho. I dati ufficiali arriveranno nelle prossime ore, ma il numero dovrebbe attestarsi sotto i 70 mila. “Speravamo di arrivare a 80 mila. Non sappiamo se raggiungiamo i 70 mila ma siamo vicini”, ha spiegato la presidente della Fabbrica del Libro Renata Gorgani, nel giorno di chiusura. “Non siamo al valore massimo ma neppure sotto il minimo”, ha precisato l’ad di Fiera Milano, Solly Cohen, aggiungendo che “i dati definitivi dell’affluenza verranno forniti domani perché noi siamo precisi”. Il dato...

Read More

Del Grande libero, sta tornando dalla Turchia

Gabriele Del Grande è libero. Il reporter, regista e blogger di Lucca, di 34 anni, il 9 aprile scorso era stato fermato al confine con la Siria, dove stava facendo alcune interviste, e poi trattenuto in un centro di detenzione amministrativa in Turchia. Del Grande era giunto nel Paese il 7 aprile. “Gabriele Del Grande è libero. Gli ho parlato adesso sta tornando in Italia. Ho avuto la gioia di avvisare i suoi familiari. Lo aspettiamo”. Lo ha scritto questa mattina il ministro degli Esteri Angelino Alfano in un tweet. “Questa notte il collega ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu mi ha...

Read More

Francia: ballottaggio Macron-Le Pen

Sonora sconfitta in Francia per i partiti tradizionali. Per la prima volta né socialisti né repubblicani vanno al ballottaggio er le Presidenziali. Al secondo turno tra due settimane si sfideranno, infatti, il leader del nuovissimo Movimento En Mache Emmanuel Macron che ha ottenuto il 23,8% dei voti e Marine Le Pen del FN col 21,4. Praticamente spariti i socialisti il cui candidato Bnoit Hamon ha ottenuto un risicato 6,3%. Record assoluto di voti per il Front National di Marine Le Pen: secondo le stime riportate da France 24, sono oltre 6,9 milioni, una quota mai raggiunta dal partito di...

Read More

Gran Bretagna: elezioni anticipate per favorire la Brexit

Elezioni anticipate a sorpresa in Gran Bretagna l’8 giugno: le ha annunciate la premier Theresa May in un improvviso discorso alla nazione. Una decisione, ha detto,  “presa con riluttanza, ma necessaria”. Succeduta meno di un anno fa alla guida del governo e dei Conservatori a David Cameron senza passare per le urne, dopo la sconfitta dell’allora primo ministro al referendum sulla Brexit del 23 giugno, May aveva infatti sempre detto di voler arrivare in fondo all’attuale legislatura: iniziata con il voto del maggio 2015 e destinata in teoria a concludersi nel 2020. Oggi, tuttavia, è arrivata l’improvvisa inversione di...

Read More

AgCom: Vivendi deve ridurre quota in Mediaset o Telecom

Vivendi detiene una quota eccessivamente rilevante nel sistema italiano delle comuniczioni e per questo deve cedere una parte delle partecipazioni acquisite in Mediaset o in Telecom. L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, dopo l’esposto di Mediaset, ha accertato che la posizione di Vivendi rappresenta una violazione “in ragione delle partecipazioni azionarie dalla stessa detenute nelle società Telecom Italia e Mediaset”. Ha quindi “ordinato alla società Vivendi di rimuovere la posizione vietata nel termine di 12 mesi”: per farlo dovrà quindi ridurre la sua partecipazione o in Mediaset o in Telecom. L’Agcom ha anche deciso che “allo scopo di consentire...

Read More

Advertising