App copiata: azienda italiana batte Facebook in tribunale

Business Competence 1 Facebook 0. Business Competence, una società di sviluppo software di Cassina dè Pecchi, nel Milanese, ha vinto una causa contro il colosso di Zuckerberg colpevole, hanno stabilito i giudici della Sezione specializzata d’impresa del Tribunale di Milano di aver copiato un’applicazione che propone agli utenti bar e ristoranti di loro interesse e vicini ai luoghi in cui si trovano. Facebook è stata anche condannata a pagare una penale di 350mila euro. I giudici hanno anche disposto a carico di Facebook 90mila euro di spese legali a favore della società italiana e il rimborso dei consulenti tecnici della stessa azienda.

Non è detto, però, che Business Competence sia pienamente soddisfatta della sentenza. Il risarcimento, infatti, sarebbe troppo basso soprattutto perchè nella stessa sentenza i danni subiti sono stati valutati in 18 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!