Per IEG chiusura anticipata dell’offerta di collocamento in Borsa

Italian Exhibition Group S.p.A. (IEG) comunica che Rimini Congressi S.r.l. e Salini Impregilo S.p.A., in qualità di azionisti venditori hanno deciso di anticipare la chiusura del periodo di offerta relativo al collocamento delle azioni della Società riservato ad investitori qualificati in Italia e istituzionali esteri. L’Offerta è finalizzata alla quotazione delle Azioni della Società sul Mercato Telematico Azionario, organizzato e gestito da Italiana S.p.A. (l’“MTA”).
La data di pagamento delle Azioni collocate nell’ambito dell’Offerta, così come la data di avvio delle negoziazioni delle azioni ordinarie della Società sul MTA, è fissata per il 19 giugno 2019.

In base alle richieste pervenute nell’ambito dell’Offerta, sono state assegnate n. 5.392.349 Azioni a n. 27 richiedenti (complessivamente pari al 17,47% del capitale sociale post Offerta), di cui n. 4.870.000 Azioni poste in vendita da Rimini Congressi S.r.l. e n. 522.349 da Salini Impregilo S.p.A., con una domanda complessiva pari a 1,8 volte il quantitativo di Azioni offerte. All’esito dell’Offerta, Rimini Congressi detiene una partecipazione pari al 49,29% del capitale sociale della Società ed eserciterà, grazie al voto maggiorato, il 61,36% dei diritti di voto.

Il prezzo di offerta delle Azioni è stato fissato in Euro 3,70 per Azione.

In base al Prezzo di Offerta la capitalizzazione della Società alla data di avvio delle negoziazioni sarà pari a Euro 114,2 milioni.

I proventi derivanti dall’Offerta spettanti agli Azionisti Venditori, riferiti al Prezzo di Offerta, al netto delle spese e delle commissioni riconosciute al Consorzio di Collocamento, sono pari a circa Euro 18,1 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!