Solo l’alimentare sostiene le vendite al dettaglio

Grazie a una discreta domanda di prodotti alimentari le vendite al dettaglio di gennaio segnano un aumento congiunturale dello 0,5% in valore e dello 0,6% in volume. È quanto rivelano i dati Istat diffusi oggi che evidenziano l’avvio positivo dell’anno. In particolare i beni alimentari registrano un +1,0% in valore e +1,1% in volume mentre il reparto non alimentare segna progressi minimi: +0,1% in valore, +0,2% in volume.

Su base annua, le vendite al dettaglio aumentano continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!