La statunitense  Fda, Food and Drug Administration (“Agenzia per gli alimenti e i medicinali”) e il dipartimento per l’agricoltura statunitense (Usda) con un comunicato congiunto hanno dato il via libera alla vendita della carne sintetica, ottenuta a partire da colture cellulari.
Le due agenzie infatti hanno annunciato che si occuperanno congiuntamente degli aspetti regolatori e di sicurezza di questi prodotti, facendo così cadere l’ultimo ostacolo legislativo all’uso su larga scala. Ma senza dimenticare che al momento la carne coltivata è estremamente costosa.
La storia della carne coltivata o  continua