Il programma MilleMiglia di Alitalia proseguirà senza interruzione nonostante lo scioglimento del rapporto contrattuale con Alitalia Loyalty (Gruppo Etihad). In una nota diffusa dalla compagnia italiana, mentre si conferma lo scioglimento contrattuale con la controllata del partner arabo si precisa però che non corrisponde al vero l’affermazione secondo cui «con lo scioglimento vanno in fumo 5 milioni di miglia per un controvalore di decine di milioni. Le attuali discussioni fra Alitalia e Alitalia Loyalty – prosegue la nota – riguardano esclusivamente i rapporti contrattuali tra le due società ma non toccheranno minimamente i benefici per i soci del programma».
Prosegue la nota: «Come già annunciato, dal 1° gennaio 2019 Alitalia riporterà in casa il programma MilleMiglia e lo gestirà direttamente. La disdetta dell’accordo con Alitalia Loyalty e la conseguente gestione del programma direttamente da parte di Alitalia non avranno alcuna conseguenza per tutti i soci MilleMiglia, per i quali il programma proseguirà senza interruzioni».