Fascino, la casa di produzione controllata al 50% da lei e al 50% da Mediaset ha appena approvato il bilancio del 2017 che si è chiuso con ricavi per 65,8 milioni di euro e utili per 3,4 milioni. I dividendi che si è deciso di distribuire sono di 2 milioni. Pertanto alla de Filippi sta per arrivare un assegno di un milione tondo.
Ma Fascino è solo una parte delle attività della compagna di maurizio Costanzo. Il grosso dei suoi compensi, infatti, arriva a moltimilioni di euro annui per la ideazione e conduzione dei programmi. Solo di diritti d’autore per i programmi da lei creati incassa circa 5 milioni e mezzo all’anno
Maria De Filippi è una vera e propria industria. Si pensi che solo i dipendenti sono 200.
E che solamente con C’è Posta Per te, grazie agli introiti provenienti dalla pubblicitàmandata in onda durante il programma ilper ogni puntata riesca a guadagnare almeno 50.000 euro.
Vanno poi calcolati anche i guadagni provenienti dal suo sito internet “Witty TV”, dove è possibile accedere in esclusiva ai suoi program e a tutte le puntate. Le entrate totali dal sito ammontano a 1.3 milioni, mentre per quanto riguarda il merchandising, si calcolan0 4.2 milioni di euro.