Poste: confermato il dividendo di 0,42 euro

L’assemblea degli azionisti di Poste Italiane ha approvato il bilancio 2017 chiuso, come già noto, con utile netto in aumento del 10,8% a 689 milioni. Via libera dei soci anche alla distribuzione di un dividendo da 0,42 euro per azione come proposto dal cda: così la società staccherà assegni pari a circa 160 milioni per il Tesoro (che ha in portafoglio il 29,6%) ed a circa 192 milioni per Cdp (primo socio con il 35%). L’assemblea dei soci di Poste Italiane ha anche approvato l’autorizzazione al Cda ad operazioni di acquisto (per 18 mesi. Fino a 500 milioni di euro, massimo 65,3 milioni di azioni pari a circa 5% del capitale) e alla successiva disposizione di azioni proprie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!