europaapezzigrandeL’appartenenza all’Ue è positiva solo per il 39% degli italiani. Anche se il dato è in ripresa, segnando +3% rispetto a soli sei mesi fa, resta il terzo più basso d’Europa dietro croati (36%) e cechi (34%). E’ quanto emerge dall’ultimo Eurobarometro dell’Europarlamento. Salgono al 44% (+5%) gli italiani che ritengono che questo abbia portato benefici. In media, il 60% degli europei ritiene sia una cosa buona che il loro Paese faccia parte dell’Ue.