Bmw richiama diesel per problemi di emissioni

La casa automobilistica tedesca Bmw richiamerà 11.700 auto diesel per problemi di emissioni. Il problema risiede in un errore non intenzionale nella progettazione di alcuni motori diesel, ha spiegato Bmw, sottolineando che eventuali emissioni illegali sono accidentali, non un piano intenzionale per sfidare le normative.
“E’ un errore di progettazione di qualche anno fa”, ha spiegato l’amministratore delegato Harald Krueger. Le vetture saranno sottoposte a un aggiornamento del software sui gas di scarico. “Questo non ha nulla a che fare con una manipolazione mirata della gestione del motore e delle emissioni”, ha aggiunto Krueger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!