La presentazione di Vicenzaoro

E’ tutto pronto per Vicenzaoro January 2018 The Jewellery Boutique Show in programma nel quartiere espositivo vicentino dal 19 al 24 gennaio 2018. La manifestazione di quest’anno  risulta in crescita rispetto alle precedenti e questo appare in controtendenza rispetto al panorama espositivo delle manifestazioni di settore internazionali.
Lo hanno confermato questa mattina in un incontro con la stampa Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo e Corrado Facco, Managing Director di IEG, Italian Exhibition Group, società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.
La manifestazione di gennaio ospiterà oltre 1500 brand, di cui l’80% è già Cliente di Vicenzaoro, i marchi andranno in mostra su oltre 25mila mq con un’incidenza dei brand del segmento alto di gamma che premia la strategia di Italian Exhibition Group di valorizzazione della community. I marchi del lusso segnano infatti un + 10%.
E in continua crescita è anche la presenza internazionale: pari al 40%, confermando il ruolo di hub di riferimento del settore dell’appuntamento vicentino.
Per questo la prossima rassegna sarà una vera città del gioiello con sei differenti distretti tematici che facilitano l’incontro tra buyers ed espositori: ICON, LOOK, CREATION, EXPRESSION, ESSENCE, EVOLUTION.
Sold out anche T-Gold, la Mostra internazionale dedicata alle ultime tecnologie e ai macchinari per la lavorazione e la produzione dei gioielli con un + 20% rispetto allo stesso periodo 2017: il padiglione della Manifestazione è stato infatti ampliato, le aziende sono 161 da 16 paesi con Germania, Usa e Italia che rappresentano le eccellenze del settore.
Fil rouge di Vicenzaoro January 2018 The Jewellery Boutique Show sarà VISIO.NEXT: interamente dedicato al futuro, enfatizzerà la multicanalità della distribuzione, ovvero l’ultima frontiera nella stretta relazione con i nuovi consumatori.
E proprio in apertura di Vicenzaoro January si terrà VISIO.NEXT Summit dedicato al lusso e alla gioielleria con importanti affondi sui temi della tracciabilità e sostenibilità che porterà sul palco di Fiera di Vicenza un panel di altissimo livello introdotto da una presentazione di Claudia D’Arpizio, Direttore di Bain&Company e composto da Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Matteo Marzotto, nella doppia veste di Vice Presidente Esecutivo IEG e Presidente di Dondup, Diego Nardin, AD di Fope, Licia Mattioli, AD di Mattioli e Vice Presidente per l’internazionalizzazione di Confindustria, Adi Al Fardan, Fondatore di Adi Hasan Al Fardan Jewellery Trading.
Sempre nella giornata inaugurale, in serata, avrà luogo la Cerimonia di Premiazione della sesta Edizione degli Andrea Palladio International Jewellery Awards. Considerati gli Oscar del Gioiello, celebrano l’eccellenza italiana e internazionale della gioielleria.
Batterà forte inoltre a Vicenzaoro January il cuore delle tendenze, del design, della ricerca nell’area espositiva di ICON con The Design Room che torna dopo lo straordinario esordio del 2017, con 12 brand indipendenti provenienti da tutto il mondo che esporranno in esclusiva i loro progetti più innovativi. I designer attesi rappresentano un mix equilibrato di prodotti e provenienza geografica: Fernando Jorge – Brazil, Noor Fares – Francia, Netali Nissim – Italia based in NY, Federica Rettore – Italia, Bia Tambelli – Brazil, Bea Bongiasca – Italia, Alessa Jewels – UNITED ARAB EMIRATES, Aida Bergsen – Turchia, Akillis – Francia, Qayten – Singapore, Magerit – Spagna, Kelly Xie – China.
Del resto ormai Vicenzaoro è un vero e proprio sistema delle esposizioni internazionali della gioelleria e oreficeria.  Infatti con l’entrata dal 2017 dei Saloni di Arezzo – OroArezzo e GoldItaly – oltre a VOD Dubai International Jewellery Show, a Las Vegas, e agli appuntamenti di Mumbai e Hong Kong, copre ormai in maniera verticale e orizzontale l’intera filiera dell’oreficeria e gioielleria.
A testimoniare l’incomparabile capacità del Sistema Vicenzaoro di essere prima ancora che piattaforma espositiva, piattaforma di visibilità, reputation, innovazione sono i numeri con il loro linguaggio inequivocabile.
Oltre 4500 aziende espositrici di cui il 35% estere si affidano su base annua al Sistema Vicenzaoro. Sono più di 96mila i visitatori provenienti da 130 paesi, 10 i Saloni di cui 5 Manifestazioni estere, 3800 i buyer di alto profilo ospitati in collaborazione con il Mise e e ICE Agenzia, quasi 380 milioni i contatti raggiunti attraverso i media.  Il Sistema Vicenzaoro è una piattaforma che ha molteplici funzioni, da quella caratteristica di Market Place per marchi e buyer, a quella di interazione per tutte le community e le imprese della filiera orafo-gioielliera; è il luogo in cui vengono individuati i trend e le avanguardie del design, le nuove tecnologie e le innovazioni produttive, distributive, di marketing e comunicazione, ed è il motore dello sviluppo internazionale delle imprese di gioielleria e oreficeria.