Passo indietro di Amazon sul commercio online di vino. Il prossimo 31 dicembre cesserà l’attività di Amazon Wine, la sezione per la vendita di vino del colosso dell’e-commerce. Il sito, aperto nel 2012, intendeva diventare il punto di riferimento per le vendite di vino e alcolici negli Stati Uniti, ma il progetto ora è concluso.
Amazon continuerà a vendere vino, ma dal 2018 lo farà tramite i suoi servizi di vendita Amazon Fresh e Prime Now, e soprattutto sfruttando continua a leggere