Al contrario di quanto si pensi, l’amore tra Camilla Shand e il principe Carlo
ha un’ origine tutt’altro che comune.
La futura regina, infatti, ha trascorso
la sua prima notte di passione con l’attuale marito nel 1971
mentre era
ancora fidanzata con Andrea Parker Bowles, che poi ha sposato nel 1973.

Il motivo non era una passione incontrollabile o un colpo di fulmine che li
ha uniti per l’eternità , ma la vendetta.
La biografa Penny Junor ha dato
infatti una spiegazione davvero inaspettata: Camilla voleva vendicarsi
del
suo uomo e della Principessa Anna, sorella di Carlo e sua attuale cognata,
che stavano avendo una relazione clandestina alle sue spalle. “Quando Camilla è stata presentata a Carlo da un’amica
in comune, Lucia Santa Cruz,
lui ha pensato che lei fosse carina e speciale – ha raccontato l’autrice all’Henley Literary
Festival –
e lei invece ha pensato: “Andrew è con la Principessa Anna, adesso gli do una lezione” e così ha iniziato
una relazione con Carlo”, che era il fratello dell’amante del compagno. Contorto, sì, ma non troppo visti gli scandali
della monarchia britannica. Non certo il principio che ci aspettavamo, quindi, conoscendo l’epilogo di questa storia:
a causa del loro rapporto, infatti, è andato in frantumi il matrimonio tra l’erede al trono e Lady Diana, e oggi Camilla
si sta preparando a diventare la futura regina d’Inghilterra.