Per la National Rifle Association, lobby delle armi USA, i dispositivi che permettono ai fucili semiautomatici di funzionare come quelli completamente automatici, utilizzati da Paddock nella carneficina, dovranno essere soggetti a nuove regolamentazioni.

LA NATIONAL Rifle Association ha dichiarato che i ‘bump stock’, dispositivi che fanno funzionare i fucili semiautomatici come quelli completamente automatici (Stephen Paddock li ha usati nella strage di Las Vegas) richiedono una regolazione più severa e ha invitato i legislatori a stabilire se i dispositivi rispettino la legge federale.

Il portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ha accolto con favore questa dichiarazione, aggiungendo di volere approfondire l’argomento. “Entro questa sera i repubblicani presenteranno una bozza di legge per regolamentare i ‘bump stock’, l’amministrazione è aperta a discutere se è necessario vietarli” ha detto Sanders ricordando che il presidente americano, Donald Trump, continua a sostenere il secondo emendamento della Costituzione americana, che garantisce il porto d’armi ai cittadini.