Sottoposto a fermo dagli agenti della Squadra Mobile il presunto pedofilo che avrebbe molestato una bambina di 6 anni nell’androne di un palazzo in zona Sarpi, nel cuore della Chinatown di Milano. Il provvedimento a carico dell’uomo, di nazionalità italiana, è stato formalizzato stamattina. Ieri sera era stata bloccata una persona perché sospettata di questo episodio. Nella giornata di ieri, gli investigatori, in accordo con la Procura di Milano, avevano diffuso le immagini ricavate dalla telecamere di sorveglianza, di un uomo sospettato della violenza. Erano state numerose le segnalazioni arrivate a due numeri di telefono appositamente messi a disposizione. Nella serata di ieri un sospettato era stato portato in questura per essere interrogato.