Esattamente 130 anni fa Giampietro Talamini fondò Il Gazzettino, il quotidiano di Venezia e del Veneto. E se oggi si festeggia alla grande in Palazzo Ducale con la partecipazione del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, da domani il giornale si presenterà in edicola con una veste rinnovata.
“In un mercato pur difficile, siamo infatti convinti che il ‘marchio’ sia un valore aggiunto, che vale, ed è per questo che l’editore (la famiglia Caltagirone ndr) ha deciso un investimento importante nel giornale consapevole che la carta stampa di qualità ha un futuro, assieme ovviamente ai nuovi canali dell’informazione”, dice il direttore Roberto Papetti.
Tra le novità del nuovo quotidiano (da 52 a 60 pagine) ci sarà la sezione ‘Macro’: al centro del giornale non sarà la classica terza pagina culturale, ma un contenitore di storie e personaggi, una finestra aperta sul mondo e una società in continuo cambiamento.