Carabinieri effettuano rilievi nel luogo dell’agguato

Agguato a Napoli, in vico Pergola all’Avvocata. Due uomini sono stati uccisi a colpi d’arma da fuoco mentre si trovavano in strada. Anche l’uomo che inizialmente era rimasto gravemente ferito è deceduto sul posto. Sul luogo del duplice omicidio i carabinieri che hanno avviato le prime indagini. La zona dell’agguato si trova nei pressi del Borgo di Sant’Antonio Abate, strada che ospita uno storico mercato cittadino e affollata a tutte le ore del giorno.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, erano almeno due i killer. Giunti sul posto in sella a scooter hanno esploso più di 12 colpi. I due uomini assassinati abitavano entrambi in vico Pergola all’Avvocata. Uno era soggetto all’obbligo di soggiorno ai sensi della legge antimafia e aveva precedenti per armi, droga, evasione e rapina. L’altro aveva precedenti per lesioni, contrabbando di sigarette e associazione finalizzata al traffico di tabacchi lavorati esteri.