E’ atteso per le 12.30 il voto finale alla Camera sul decreto legge che introduce l’obbligatorietà per dieci vaccini. Con il sì dell’Aula di Montecitorio il testo sarà definitivamente legge. Questa notte intanto l’Assemblea, con 305 favorevoli, 147 contrari e 2 astenuti, ha dato il via libera alla questione di fiducia, posta dal governo, sull’approvazione, senza emendamenti e articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del provvedimento, nel testo approvato dalla commissione, identico a quello del Senato.