Ci sono dei ritardi ma l’aumento delle tariffe” autostradali per il 2015 ”andrà fatto e riconosciuto ai gestori, non ci sono dubbi”. Lo afferma il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, nel corso di una conferenza stampa alla Camera. L’aggiornamento delle tariffe, ricorda il ministro, è stato approvato lo scorso anno, poi ”c’è stato un problema interpretativo” che ha bloccato la revisione. ”Torneranno al Cipe tra poco, dopo un lunghissimo iter burocratico”, per il via libera.