Litiga, insegue e travolge con il suo furgone una coppia in moto. È stato arrestato per omicidio stradale il conducente del furgone che ieri pomeriggio all’altezza della rotonda di Condove, in Val Susa – dopo un diverbio per un sorpasso – ha travolto una moto con a bordo due giovani di Moncalieri, uccidendo la ragazza che stava nel sedile posteriore e ferendo gravemente il ragazzo alla guida. La vittima – si legge sul sito ValsusaOggi.it – aveva 27 anni. Il conducente del furgone è risultato positivo all’alcool test.