Un uomo di 48 anni ha aggredito e ucciso la moglie di 37, di origini colombiane, con alcuni colpi di coltello a Camisano Vicentino (Vicenza). Dopo l’omicidio, il 48enne ha chiamato i carabinieri ed è stato arrestato. Gli agenti hanno ritrovato l’arma del delitto.L’omicidio è avvenuto all’interno dell’abitazione della coppia. Ancora da stabilire le cause scatenanti del gesto.