Continuano i rialzi sulla rete italiana dei carburanti, sulla scia dell’aumento delle quotazioni internazionali di benzina e diesel. Oggi si registrano correzioni all’insù dei prezzi raccomandati dei due prodotti da parte di TotalErg e Q8, in entrambi i casi di 1 centesimo.
Anche sul territorio, i prezzi praticati di verde e gasolio sono in crescita, al contrario – segnala Quotidiano Energia – del Gpl su cui si fanno sentire i ribassi messi a segno nei giorni scorsi dalle compagnie. L’elaborazione di Staffetta Quotidiana dell’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico mostra la benzina self service a 1,529 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,505), diesel a 1,380 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,354). Gpl a 0,620 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 0,607), metano a 0,972 euro/kg (+0,1 cent, pompe bianche 0,960).
Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 401 euro per mille litri (+5), diesel a 385 euro per mille litri (+7, valori arrotondati).