E’ stata inaugurata questa mattina nel quartiere fieristicvo di Rimini la 29esima edizione di Enada Primmavera,
Mostra degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco, aperta fino a venerdì 17.
Molte le novità presentate in anteprima ad Enada Primavera. Da segnalare il debutto di Aerosmith, il nuovo flipper di produzione dell’azienda statunitense Stern con le musiche del noto gruppo hard & heavy. L’imprenditore Gary Stern arriverà a Rimini venerdì per premiare il vincitore del torneo avviatosi oggi con la presenza del campione mondiale in carica, Daniele Acciari, che sarà raggiunto domani da Daniele Pedroni, suo compagno in nazionale ed entrambi in preparazione per i mondiali che si terranno a giugno in Danimarca.
A Enada spazio ai giochi per i più piccoli, con un nuovo ‘spara acqua’ presentato da HighLights; curiosità per Football Dart che mette insieme le abilità del giocatore di freccette con quelle del calciatore.
Shuffleboard, gioco molto diffuso a bordo delle navi da crociera, è presente in una versione digitale. Straordinarie anteprime per chi ama la realtà virtuale: Virtuix Omni è una piattaforma di movimento che permette di vivere una esperienza VR controllando, con i movimenti in prima persona, il proprio avatar digitale impegnato ad affrontare zombie, alieni o sfide di abilità e destrezza. Ampia in fiera la presenza dei concessionari del gioco, con tutti i grandi marchi presenti.
Enada è la fiera di riferimento del Sud Europa per tutta la filiera del gioco legale e delle imprese connesse ai luoghi del divertimento, con focus sulla formazione professionale di chi lavora nel mondo del gaming e dell’amusement, un sistema che in Italia vanta 6.000 imprese e 300.000 addetti.
“Siamo orgogliosi di aver fatto la storia di questo settore – ha detto Lorenzo Cagnoni , presidente di IEG – Italian Exibition Group, alla conferenza stampa di apertura del salone – organizzando, a vantaggio del sistema e in perfetta sintonia con SAPAR, (l’associazione dei concessionali del gioco ndr) sia l’edizione riminese, sia quella alla fiera di Roma, in autunno. Voglio anche riconoscere a SAPAR il forte impegno per affermare la cultura della prevenzione e il deciso contrasto dei fenomeni di gioco illegale”.

ENADA