Come si fa a sapere se un determinato prodotto spacciato per italiano lo è veramente? Basta affiidarsi a Reliabitaly, associazione no profit che ha messo a punto un sistema di tutela e promozione di beni e servizi italiani, di molteplici settori – dall’alimentare al vinicolo, dalla moda al design.
Grazie alla app Reliabitaly, disponibile gratuitamente sia per IOs sia per Android, i consumatori hanno la possibilità di scoprire immediatamente se un prodotto associato a Reliabitaly e dichiarato Made in Italy lo sia realmente. L’applicazione, infatti, riconosce il prodotto e reindirizza l’utente sulla pagina web dell’articolo d’interesse. Si tratta di un metodo di controllo attivo che assicura l’unicità del riscontro e non è falsificabile.
A partire da marzo sarà disponibile anche una versione 2.0 dell’app, che permetterà di riconoscere i prodotti non solo attraverso la lettura dei codici a barre (per gli articoli della grande distribuzione) o dei QR code (per i prodotti dell’artigianato italiano), ma anche tramite l’acquisizione di TAG NFC (per i beni di elevato valore economico) oppure riconoscendo l’intera immagine del prodotto, permettendo all’azienda licenziataria di scegliere in che modo vuole che il consumatore verifichi l’autenticità del suo prodotto.
Nella nuova release si potrà effettuare inoltre una ricerca al contrario, selezionando i diversi parametri relativi a un bene desiderato e ottenendo un risultato corrispondente ai criteri immessi che permette di sapere anche dove poter acquistare quel prodotto specifico.

Home

reliabitaly.com