(Ex) Ministro Guidi abbiamo scherzato

Federica Guidi

Federica Guidi

Ennesima inchiesta ai danni di un politico che finisce nel nulla. Stavolta tocca a Federica Guidi. Il ministro delle Attività Produttive messo sotto accusa dalla Procura di Potenza e dimissionata da Renzi pare non aver commesso nulla di penalmente rilevante. E’ la stessa Procura ad ammeterlo. Infatti la Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione delle posizioni dei principali indagati, accusati a vario titolo di associazione a delinquere, abuso d’ufficio e traffico di influenze illecite. Tra di loro ci sono Gianluca Gemelli, compagno dell’ex ministro allo Sviluppo economico Federica Guidi, l’ammiraglio Giuseppe De Giorgi, ex capo di Stato maggiore della Marina militare italiana, e Nicola Colicchi, ex consulente della Camera di Commercio di Roma.
Però ad aprile dell’anno scorso la Guidi era stata costretta a fare un passo indietro, dopo lo scoppio dell’inchiesta potentina. Ed era finita nella macchina del fango mediatica. Gli investigatori, infatti, avevano messo nero su bianco «le continue richieste avanzate da Gemelli alla propria compagna, in relazione a questioni che attengono la sfera dei suoi rapporti con terzi soggetti, sia di natura personale che commerciale». E ancora: «Già dai primi contenuti registrati sull’utenza del Gemelli, si desumeva come lo stesso tendesse ad avvantaggiarsi – ovviamente per soli fini e utilità personali (riconducibili non solo agli interessi societari, bensì pure al ruolo dallo stesso rivestito in seno a Confindustria) – del ruolo istituzionale ricoperto dalla propria compagna Guidi Federica, ministro per lo Sviluppo Economico».
Ancora una colta la magistratura ha dettato i tempi della politica. Qualla magistratura che continua a imperversare e a sbagliare senza mai rispondere dei propri errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!