Emanuele Nenna

Assocom, l’associazione che rappresenta molte omponenti della filiera della comunicazione ha rinnovato i propri vertici. Emanuele Nenna è stato eletto alla presidenza in sostituzione di Marco Testa.
Rinnovato anche il Consiglio dirttivo che risulta così composgto: Davide Boscacci, Group Creative Director at Leo Burnett; Stefano Capraro, CEO di Ideal Comunicazione; Andrea Cornelli, CEO di Ketchum Italy; Marco Fanfani, CEO di TBWA Italia; Marco Girelli, CEO di OMG; Mauro Miglioranzi, Founder e CEO di Cooee; Emanuele Nenna, CEO e co-founder di THE BIG NOW; Gianna Paciello, Owner di Aida & Partners; Paolo Stucchi, Chief Strategic Officer di Dentsu Aegis. L’assemblea ha anche eletto i probiviri Marco Gualdi (Presidente del collegio dei probiviri), Giorgio Bonifazi Razzanti e Fabrizio Feliciani.
Il nuovo Consiglio, nella sua prima riunione, oltre a nominare presidente Emanuele Nenna ha confermato Guido Surci (Chief Strategy & Innovation Officer di Havas Media Group) presidente del Centro Studi; Eugenio Bona (presidente di Media Italia) presidente di Assap Servizi e Paolo Dorna (CEO di Glebb & Metzger) tesoriere dell’associazione. Stefano del Frate è stato riconfermato Direttore Generale.
Emanuele Nenna lavora nella comunicazione dal 1995. E’ stato amministratore delegato e socio di varie strutture internazionali prima di fondare nel 2008, insieme a due soci, Now Available, la prima agenzia di neutral advertising in Italia. Attualmente è il CEO di The Big Now con sedi a Milano, Roma e Accra in Ghana, Vice Presidente di ASSOCOM e co-founder di IF! Italians Festival, primo festival italiano della creatività organizzato organizzato insieme ad ADCI. E’ autore dei libri “Not Available. L’agenzia di comunicazione ideale: come dovrebbe essere e perché non c’è” (2007) e “La coppia creativa sono in quattro. Sessant’anni dopo Bill Bernbach, art e copy non bastano più” (2012).