uccide-moglie-a-coltellateHa ucciso la moglie a coltellate, davanti a due dei loro tre figli, poi si è gettato dal balcone nel tentativo di togliersi la vita. Ma l’uomo, un 40enne di nazionalità tunisina, si è salvato e ora è in ospedale in condizioni non gravi. L’omicidio è avvenuto questa mattina a Bitonto (Bari) nell’appartamento al terzo piano di via Pertini in cui viveva la famiglia, dopo che il figlio più grande, otto anni, era uscito per andare a scuola. La vittima è una 29enne del paese: marito e moglie avevano già litigato martedì sera e i carabinieri erano intervenuti per riportare alla calma i coniugi.