uccisa-a-coltellateUccisa con quattro coltellate. A casa del suo ex compagno che l’aveva invitata a cena per un chiarimento dopo che si erano lasciati qualche settimana fa. Il femminicidio è avvenuto a Parma: la vittima si chiamava Elisa Pavarani e aveva 39 anni, operaia. L’uomo fermato dai carabinieri è Luigi Colla, di 42, impiegato come saldatore in una piccola azienda nella provincia. Il delitto sarebbe avvenuto dopo una discussione fra i due. A trovare il cadavere è stata una vicina di casa che ha dato l’allarme. Il presunto omicida è stato fermato nella notte dal nucleo investigativo del comando provinciale di Parma coordinato dal capitano Giovanni Mura. Erano le 2 e 30 quando è stato ammanettato. Vagava a piedi nella periferia Sud della cittadina emiliana.
Sul profilo Facebook di lui compare una foto della coppia risalente a qualche giorno fa. Sono sorridenti e abbracciati. Qualcuno scrive: «Pace?». La risposta è questa: «Non ancora». Il fascicolo della Procura è stato aperto del pm Salvatore Ausiello.