rientro scuolaConto alla rovescia per il ritorno tra i banchi di scuola. Ad eccezione degli studenti della provincia di Bolzano che riprendono oggi le lezioni, per tutti gli altri ancora qualche giorno di vacanza poi saranno di nuovo in classe in base a un calendario che varia di regione in regione. Le singole istituzioni scolastiche però, nella propria autonomia, hanno facoltà di procedere ad adattamenti del calendario regionale, nel rispetto comunque di determinate condizioni. A Roma, ad esempio, dove è previsto che le lezioni riprendano il 15 settembre, alcune scuole hanno predisposto di anticipare al 12. Pertanto, al di là del calendario regionale, è bene informarsi presso il proprio istituto.

Da Nord a Sud le lezioni riprenderanno tra il 12 e il 15 settembre. Tra i primi a tornare sui banchi (12 settembre) saranno gli studenti di Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto e provincia di Trento. Il 14 settembre sarà la volta di Basilicata, Calabria, Liguria, Sardegna e Sicilia. Il 15 toccherà invece agli alunni di Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Puglia e Toscana. L’anno scolastico si concluderà tra il 7 e il 10 giugno 2017. Il calendario completo è disponibile sul sito del Miur.