bimbo agrigentoUn bimbo di cinque anni è annegato nel tardo pomeriggio di ieri mentre faceva il bagno nella località marittima di Palma di Montechiaro (Agrigento). A notare il piccolo, riverso in acqua, a pochi metri dalla riva, è stato un bagnante che lo ha preso in braccio e adagiato sull’arenile. Il piccolo era già morto e non c’è stata neanche la possibilità di trasportarlo al pronto soccorso. In spiaggia è giunta anche la polizia. Ieri, nelle acque antistanti alla spiaggia del Pisciotto a Licata (Ag), era morto un uomo di 45 anni, Davide Curella, originario di Licata ma residente a Monza. In questo caso, l’uomo sarebbe deceduto probabilmente per un malore.