apple-logoDai Messaggi alle Foto, passando per Siri che arriva in versione maschile per gli utenti italiani e per la possibilità di cancellare le applicazioni targate ‘Apple’ che non si usano: sono solo alcune delle novità che arriveranno in autunno per gli utenti di iPhone e iPad con l’aggiornamento del sistema operativo iOS 10 che la compagnia di Cupertino ha svelato in anteprima in apertura della conferenza per gli sviluppatori in corso a San Francisco.

L’assistente vocale Siri diventa protagonista e, grazie all’apertura del suo software agli sviluppatori, potrà fare più cose in diverse applicazioni. Gli utenti potranno usare e ‘comandare’ le app usando la voce. Messaggi integrerà modalità più espressive e animate per comunicare: sticker, immagini ‘gif’, effetti a schermo intero, sulla scia dell’evoluzione di chat come Snapchat, ma anche Messenger e WhatsApp di Facebook.

Redesign e nuove funzioni per Music, Foto – che utilizza la visione artificiale avanzata per raggruppare negli album persone, luoghi e oggetti – e anche Mappe. Si potranno rimuovere alcune delle applicazioni di sistema di Apple che non si usano: ad esempio Watch, per chi non possiede lo smartwatch, ma anche Mappe, Note, Meteo, FaceTime, iBooks e la neo-arrivata Casa.