Finmeccanica-258Il governo indiano ha deciso di cancellare tutti i bandi di gara vinti da Finmeccanica per equipaggiamenti destinati alla difesa, in vista della messa della società italiana in una lista nera a causa delle indagini per le presunte tangenti pagate per la fornitura di elicotteri AgustaWestland. Lo ha annunciato il ministro indiano della Difesa, Manohar Parrikar, in una intervista all’agenzia stampa indiana Pti.
“Il processo per la blacklist è già iniziato”, ha detto il ministro, aggiungendo che non vi saranno più nuove transazioni con Finmeccanica e sue sussidiarie fino a quando questa rimarrà nella lista nera. Tuttavia per quanto riguarda “contratti già eseguiti, la manutenzione annuale e l’importazione di pezzi di ricambio verrà permessa là dove sarà assolutamente essenziale”, ha affermato Parrikar, sottolineando che in questi casi la sicurezza nazionale “non può essere compromessa”.