“Oggi Marco Pannella è stato ricoverato presso una struttura ospedaliera per garantirgli un ambiente adeguato alle sue attuali condizioni. Nella struttura sanitaria non sono previste visite». È quanto si legge in un comunicato di Radio Radicale. Dietro le parole formali c’è una brutta verità, quella che hanno espresso i medici: “Non ci sono più speranze”. Il leader radicale è stato sedato All’inizio di maggio ha spento 86 candeline.