Andrea Riffesser Monti

Andrea Riffesser Monti

Poligrafici editoriale, la società che pubblica il Quotidiano Nazionale, ha chiuso il 2015 con un incremento dell‘83% del margine operativo lordo consolidato, positivo per 12,8 milioni di euro con un miglioramento di 5,8 milioni di euro rispetto al 2014, Poligrafici Editoriale conta di  concludere l‘anno in utile.
“Per combattere la crisi, crediamo sia fondamentale continuare a investire e lo facciamo lanciando nuovi prodotti”, ha spiegato Andrea Riffeser Monti, amministratore delegato e vicepresidente del gruppo ricordando il settimanale del mercoledì ‘Qn Economia e Lavoro’, ‘la nuova Enigmistica’ e il settimanale culturale ‘Il piacere della lettura’ e anticipando l’arrivo di nuovi supplementi “dedicati agli interessi dei nostri lettori, con un occhio particolare ai giovani e ai ragazzi”.
Continuano poi gli investimenti nel settore Internet “per dare una nuova impostazione ai nostri portali”. Il focus di testate come ilrestodelcarlino.it, lanazione.it, il giorno.it “è la vicinanza con il territorio e la cronaca di ciò che avviene nelle nostre città, non solo raccontando i fatti ma proponendo ai lettori il maggior numero di iniziative locali per diventare il punto di riferimento nelle località di pertinenza”, ha spiegato il manager, ribadendo che “Quotidiano.net rimane lo spazio dedicato all’informazione nazionale e internazionale”. “Il progetto denominato Nuova Generazione Monrif.net si pone l’obiettivo di intervenire a favore di un profondo rinnovamento nelle aree tecnologiche, organizzative, contenuti, grafica e funzionalità”, ha detto ancora ricordando gli aggiornamenti in corso tra la revisione di tutta l’infrastruttura hardware, “il passaggio da erogazione interna ad esterna su Cloud Amazon, e software per garantire agli utenti la massima velocità nella fornitura di contenuti”. “Per le redazioni, a partire dallo scorso autunno sono stati effettuati dei test di organizzazione del lavoro all’interno delle redazioni centrali internet per garantire massima copertura negli orari di maggiore richiesta contenuti da parte degli utenti e per garantire massima efficienza nella gestione delle risorse di redazione”. In corso anche attività per l’ampliamento dei contenuti di ‘infotainment’ dedicati a sport, viaggi, benessere, food, gossip, moda, e una revisione “della struttura grafica verso modelli più visuali e attrattivi per gli utenti e su funzionalità per la raccolta delle sottoscrizioni e la massimizzazione dell’interazione con gli utenti ai fini della fidelizzazione”.