donna trovata mortaMistero a Perugia: una donna di 37 annu è stata trovata senza vita nel parcheggio Cupa non lontano dal centro della città. Accanto al corpo la figlia di sei mesi che era all’interno di un seggiolino a «ovetto» ed è in buone condizioni. A distanza di qualche metro è stato trovato il passeggino. Tra le cause della morte al vaglio della polizia anche il malore e l’overdose, anche se non sono state trovate tracce di droga. Sul corpo della donna il personale della questura non ha individuato segni di violenza. A dare l’allarme un giovane che si recava a prendere l’auto nel parcheggio e ha sentito il pianto della bambina. Ha quindi chiamato il 118 ma i soccorsi sono stati vani. Portata per precauzione in ospedale anche la figlia della vittima ma la piccola sta bene. Non distante dalla culla gli agenti hanno trovato il passeggino. In corso le indagini per ricostruire quanto successo. La donna è risultata originaria di Napoli ma residente a Perugia. Dagli accertamenti è emerso che non aveva auto intestate.