Il cast del film a Bolzano

Il cast del film a Bolzano

Si è appena tenuta a Bolzano la prima di ‘König Laurin’, il film che racconta la leggendaria storia di re Laurino e del suo roseto. Il legame di questo film con l’Alto Adige è evidente: non solo è basato su una saga altoatesina ma il giovane regista Matthias Lang ha scelto di girare la sua prima opera cinematografica proprio nella sua regione di provenienza.
Birra Forst ha sostenuto questo ambizioso progetto fin dagli inizi. Cellina von Mannstein, membro del CdA e responsabile per la comunicazione di Birra Forst, racconta: “Fin da subito questo progetto mi ha entusiasmata. E’ meraviglioso  osservare come giovani talenti altoatesini facciano le loro esperienze all’estero; la cosa più bella è quando ritornano alle loro origini con un progetto come questo e lo realizzano nella loro regione, dimostrando così l’attaccamento alle proprie radici”.
Anche l’impegno sociale della giovane crew del film è lodevole. A dicembre dello scorso anno, una delegazione del team di Konig Laurin ha presenziato ad un’asta di beneficenza a favore della onlus ‘L’Alto Adige aiuta’. Uno tra i prestigiosi premi battuti è stata proprio l’armatura usata da uno dei protagonisti nel film, venduta ad un prezzo incredibile.
In occasione della prima cinematografica, al Bolzano Film Festival, gli spettatori hanno seguito con grande interesse questa saga riportata sul grande schermo. “Il film ‘Konig Laurin’ è perfetto per tutta la famiglia e trasmette dei valori molto importanti – continua Cellina von Mannstein. Vorrei fare i miei complimenti al team per il lavoro svolto; quello che mi ha fortemente colpito di questi giovani è la loro umiltà, gentilezza e disponibilità, qualità che non sono scontate”.
La pellicola uscirà nelle sale cinematografiche  per il grande pubblico, il prossimo settembre.

Max D’Amato