karinahuffE’ morta all’età di 55 anni l’attrice Carrina Huff, in arte Karina Huff. Lo si legge sul suo profilo Facebook. Nata a Londra nel 1961, raggiunse la notorietà con il ruolo di Susan nei film “Sapore di mare” e “Sapore di mare 2 – Un anno dopo”, e di Samantha in “Vacanze di Natale” del 1983. Negli ultimi anni l’attrice aveva lottato contro due tumori e aveva raccontato al pubblico la sua malattia.

L’annuncio è comparso sul profilo Facebook della Huff, dove un amico ha pubblicato un post, seguito da quello del figlio: “E’ con grande dispiacere che devo scrivere questo post. Dopo anni di lotta che sembrava un flusso senza fine di cattive notizie, mia mamma, la più bella, coraggiosa e intelligente persona che abbia mai conosciuto, è deceduta ieri. A tutti quelli che la conoscevano e ci hanno sostenuto in questi tempi difficili, io offro il mio più grande grazie…”.

La Huff era nata a Londra il 1 gennaio 1961. Scoperta da Gianni Boncompagni, era stata showgirl nel programma di Rai2 “Signori si parte” e dal 1980 al 1985 aveva condotto “Popcorn”, il primo programma musicale della Fininvest andato in onda su Canale 5. Al cinema si era fatta notare non solo nei film vacanzieri dei primi anni Ottanta, ma anche in diversi altri film. Posò per la copertina di “Playboy” nel dicembre 1981 e al culmine della fama apparve, nel marzo 1984, sempre senza veli, sulla rivista “Playmen”.

Karina Huff abbandonò il cinema alla fine degli Anni Ottanta e si allontanò dal mondo dello spettacolo, salvo apparire nel 1999 nella trasmissione tv “Meteore”. Nel 2008 la scoperta della malattia, solo apparentemente sconfitta qualche anno fa.
Da tempo era rientrata a Londra, dove insegnava letteratura inglese e stava combattendo contro un tumore al seno. L’ultima apparizione sulla tv italiana risale a marzo 2013, quando l’attrice fu ospite nel salotto televisivo di “Domenica Live”, presentato da Barbara d’Urso.