Un uomo è morto precipitando da una residenza per universitari in via Gustavo Modena 36, a Milano. Attorno alle 10.10 il custode ha chiamato il 118 segnalando il cadavere di una persona all’interno del cortile.
La persona che ha perso la vita non è stata ancora identificata. Il corpo è a faccia in giù e la Scientifica non lo ha ancora girato in attesa del medico legale. Apparentemente, ma si tratta al momento di una impressione degli investigatori presenti sul posto, potrebbe avere circa 30 anni. Impossibile, per ora, notare eventuali segni di violenza, sebbene non sembrano essercene a prima vista. Ancora da chiarire anche l’altezza da cui è precipitato, che si ipotizza possa essere dal quarto o quinto piano.