Brescia: sette arresti per prostituzione minorile

prostituzione

prostituzioneSette persone sono state raggiunte da ordinanza di custodia cautelare nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Brescia sulla prostituzione minorile coordinata dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani e condotta dalla polizia locale di Montichiari, nel Bresciano. Disposti gli arresti domiciliari per sei persone e un obbligo di dimora per un settimo soggetto. L’inchiesta è collegata a quella che a gennaio aveva portato all’arresto di Claudio Tonoli, sieropositivo accusato di aver avuto rapporti sessuali non protetti con minori. Le sette persone raggiunte da ordinanza di custodia cautelare devono rispondere a vario titolo di prostituzione minorile, detenzione e produzione di materiale pedopornografico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!