La Lavazza acquista Carte Noire, leader in Francia nel mercato del caffè. Il closing dell’operazione, annunciato a Parigi, è stato firmato il 29 febbraio dopo l’approvazione dell’Autorità francese della concorrenza e della Commissione Europea. Oggetto dell’acquisizione sono i marchi e le attività di Carte Noire all’interno dell’area economica europea. Nel 2015 il fatturato del gruppo sale dell’8,1% e supera 1,4 miliardi. Per il 2016 prevede di raggiungere quota 1,7 miliardi.
Per la storica azienda torinese del caffè la Francia diventa il secondo Paese dopo l’Italia.